Assemblea Ordinaria dei soci

Sabato 29 febbraio

Prosegue senza sosta l’attività dell’AVIS Comunale di Grotte. L’Associazione Volontari Italiani del Sangue, presente a Grotte dal marzo dello scorso anno, su vigoroso impulso del suo presidente Pietro Zucchetto e dei dinamici componenti del Consiglio Direttivo, in meno di dodici mesi di attività ha raggiunto obiettivi ragguardevoli nell’ambito della raccolta di sangue, della diffusione della cultura della donazione e della tutela della salute.
 Sono 36 i soci donatori già iscritti, mentre altre 140 richieste di adesione sono in attesa di convalida con la prima donazione.
 Pur non disponendo ancora della possibilità di donare a Grotte, al 31 dicembre 2019 l’AVIS Comunale aveva registrato ben 54 donazioni, effettuate sia presso gli ospedali di Agrigento e Canicatti che all’Unità di Raccolta di Campobello di Licata.
 Il 9 dicembre 2019 la Giunta municipale, venendo incontro alla richiesta dell’Associazione iscritta al registro delle OdV (Organizzazioni di Volontariato), ha concesso in comodato i locali di Via Francesco Ingrao n° 92/94.
 Come previsto dallo Statuto (ai sensi dell’art. 8, comma 6), il presidente Pietro Zucchetto ha convocato l’Assemblea Ordinaria dei soci nei locali della sede in Via Ingrao (in 1^ convocazione venerdi 28 febbraio alle ore 17.00; in 2^ convocazione sabato 29 febbraio alle ore 17.00), per discutere il seguente ordine del giorno:
 1) Elezione, fra i non candidati al Consiglio Direttivo, del Presidente e del Segretario dell’Assemblea e di tre componenti il Seggio Elettorale;
 2) Relazione del Presidente;
 3) Presentazione del Bilancio Consuntivo 2019;
 4) Presentazione del Bilancio Preventivo 2020;
 5) Discussione sulla relazione e sui bilanci presentati;
 6) Relazione del Direttore sanitario;
 7) Votazione delle relazioni e dei bilanci;
 8) Programmazione attività future;
 9) Elezione ed insediamento Commissione Verifica Poteri;
 10) Determinazione numero dei componenti per il prossimo Consiglio Direttivo;
 11) Modalità di votazione e presentazione dei candidati;
 12) Elezione dei componenti del Consiglio Direttivo;
 13) Votazione e proclamazione degli eletti;
 14) Nomina del Delegato all’Assemblea Provinciale;
 15) Comunicazioni.
 I documenti di cui ai punti 2), 3) e 4) sono depositati e consultabili presso i locali della sede sociale.
 Tanto cammino è stato fatto ma tanta altra strada ancora rimane da percorrere per giungere alla piena funzionalità della sede grottese dell’AVIS, ad iniziare dalla risistemazione dei locali per ottenere l’autorizzazione delle Autorità sanitarie regionali ad effettuare donazioni di sangue direttamente in loco; circostanza che agevolerà notevolmente i donatori e consentirà di incrementare il numero di sacche donato.  
   
 Carmelo Arnone
 8 febbraio 2020
 © Riproduzione riservata.

2 pensieri riguardo “Assemblea Ordinaria dei soci”

  1. Complimenti per le attività svolte e per aver inserito i bilanci nel sito, indice di trasparenza di correttezza nei confronti dei soci e dei terzi

    1. Come già sai dagli anni passati insieme in AIDO Regionale, questo è il mio/nostro modo di essere. Noi si è lavorato in modo trasparente nel rispetto assoluto dei nostri Soci e di chiunque altro si è avvicinato a noi. Noi non abbiamo mai avuto retropensieri, non abbiamo mai agito con il principio del fare o dare qualcosa per averne un tornaconto. Noi non siamo mai stati così, io non lo sono mai stato e, penso proprio, mai lo sarò.
      Grazie a te per le belle parole che ci hai riservato.

Rispondi a PIETRO ZUCCHETTO Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.